Home > becca di nona

Aosta-Becca di Nona: Laurent Chuc ci ha raccontato tutte le novità di quest’edizione

Nel giorno in cui buona parte dei valdostani sta seguendo gli sviluppo dello spoglio elettorale per le elezioni regionali, Laurent Chuc, vicesindaco di Charvensod e membro dell'associazione Comitato Becca di Nona 3142  che si occupa dell'organizzazione della gara, è venuto in radio a raccontarci tutte le novità dell'edizione 2018 in programma

Leggi

“Fino alla Becca di Nona”, il racconto di Emile Chanoux

Salivamo, salivamo, per l'erta costa del monte, passando per sentieri erti e "rocailleux", per boschi oscuri di pini, poi uscivamo in un ripiano verdeggiante dove i buoni alpigiani ci accoglievano con uno sguardo tra lo stupito ed il benevolo, raccoglievamo qualche fiore in mezzo al prato verdeggiante, incontravamo qualche cappelletta

Leggi

La prima Aosta-Becca di Nona non si scorda mai!

Che tribolazione: fatica, caldo, stanchezza, ma soprattutto poca esperienza nella gestione di tutti questi elementi mi hanno costretto al ritiro quando mancavano circa 200 metri di dislivello dal traguardo. Insomma, la mia Aosta-Becca di Nona è terminata a un soffio dalla vetta. Questa volta il sogno non si è avverato,

Leggi

Massimo Farcoz firma un nuovo record e domina l’Aosta-Becca di Nona

E' Massimo Farcoz il nuovo re dell'Aosta -Becca di Nona, la gara di vertical tornata dopo quattro anni. Il valdostano ha firmato un nuovo record di salita fermando il cronometro a 1h54'26”, staccando in zona Gran Sex a quota 2609 metri, il francese Jean-François Philippot, secondo a quasi 5’ (1h59'22”),

Leggi

Conto alla rovescia per l’Aosta-Becca di Nona: che emozione!

Sono passati poco più di due mesi da quando, complice la telefonata di Laurent, uno degli organizzatori della gara, ho deciso di iscrivermi all'Aosta-Becca di Nona. Sono stati due mesi intensi, pieni di allenamenti, corsa, camminate in montagna, salite, prove del percorso, sudore e fatica, consigli di Igor, del Doceocenter di

Leggi