Home > Montagna > Il Perito Moreno, il fascino glaciale dello Hielo Continental

Il Perito Moreno, il fascino glaciale dello Hielo Continental

IMG_5580Il viaggio on the road tra Terra del Fuoco e Patagonia prosegue: ci lasciamo alle spalle il Parco nazionale Torres del Paine e salutiamo il Cile per rientrare in Argentina. La nostra prossima tappa è El Calafate, famosa per essere il punto di accesso più comodo per visitare il Perito Moreno, lo spettacolare ghiacciaio che si tuffa nelle acque del Lago Argentino.

Siamo nel cuore dello Hielo Continental, la terza calotta glaciale del mondo dopo Antartide e Groenlandia, una distesa di ghiacciai la cui superficie totale equivale a quella della Corsica. E ci basta attendere il giorno successivo per renderci conto di persona dell’impressionante vastità di uno dei ghiacciai che lo compongono, il Perito Moreno appunto.

Il Parco nazionale di Los Glaciares dista circa 80 km da El Calafate: appena superato l’ingresso si trova un punto di osservazione, un piccolo antipasto che aumenta la voglia di ammirare quel colosso di ghiaccio da vicino.

IMG_5609Lasciata la macchina nel parcheggio, prendiamo la navetta gratuita che ci accompagna alle passerelle di metallo dalle quali si può ammirare l’enorme ghiacciaio: si inizia dall’alto per poi scendere lungo la sponda avvicinandosi sempre di più. Lo sguardo si riempie dei riflessi magici della luce del sole su quella massa di ghiaccio lunga quasi 30 km attraversata da crepacci che sembrano ricami tridimensionali.

Il fronte del ghiacciaio, alto da 50 a 70 metri, ha la verticalità di una cattedrale gotica e l’imponenza di una fortificazione medievale. Terminato il giro sulle passerelle, decidiamo di imbarcarci sul battello che ci porta talmente vicini da toccare quasi con la mano la parete di ghiaccio: riusciamo a vedere e a sentire qualche piccolo crollo, uno spettacolo davvero formidabile che sembra dare vita a quegli algidi pilastri glaciali.

Viaggio nella Terra del Fuoco e in Patagonia, un’avventura magnifica

Patagonia e Terra del Fuoco on the road: il viaggio inizia dalla preparazione

Ushuaia: alla fine del mondo la normalità non esiste

Da Ushuaia a Porvenir, viaggio nel cuore della Terra del Fuoco

Passaggio in Cile, da Porvenir a Puerto Natales

L’incanto del Parco nazionale Torres del Paine, la natura nella sua veste più essenziale

Il Perito Moreno, il fascino glaciale dello Hielo Continental

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *