Home > Iniziative&Eventi > #WildValpelline: Natura Valp propone i tre giorni più intensi dell’inverno

#WildValpelline: Natura Valp propone i tre giorni più intensi dell’inverno

Sarà la conferenza “Scialpinismo, escursionismo, turismo del futuro con le meraviglie della Valpelline”, oggi venerdì 13 aprile ore 20.30 presso la sala del campo sportivo di Oyace ad aprire la tre giorni organizzata dall’associazione Natura Valp all’insegna del turismo sostenibile in compagnia di grandi alpinisti e campioni di biathlon con conferenze ed escursioni per incentivare la promozione del turismo sostenibile nella Valpelline.

Alla prima serata parteciperanno alcune guide alpine italiane, svizzere, francesi tra le quali Patrick Gabarrou, Christophe Profit, François Viret, Alessandro Gogna, Enrico Camanni, Eric Fabry, Bernard Marnette, Christian Fontaine, Patrick Favre, Cristian Bredy e Dario Mortara.

Il giorno successivo, sabato 14 aprile, il programma prevede la salita ai 4 rifugi di Bionaz in compagnia di grandi alpinisti e guide alpine (prenotazione obbligatoria) e la conferenza “Biathlon che passione” con i campioni Patrick e Christian Favre (ritrovo alle 15 al Ristorante Lac Lexert e visita al poligono di Bionaz).

L’ultimo giorno, domenica 15 aprile, ascensione al Mont Gelé, Becca d’Oren, Château des Dames, Tête de Valpelline e, dopo la discesa fino a Valpelline, ritrovo alle 15 al Lièvre Amoureux per firmare il documento #WildValpelline e degustare i prodotti tipici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *