Thursday, September 21, 2017
Home > Montagna > Ormelune: gita nuova, vecchi amici

Ormelune: gita nuova, vecchi amici

Ci sono amicizie che durano nel tempo, ci sono passioni che le fortificano: sabato scorso, sono riuscito a organizzare una gita di scialpinismo con Federico e Rudy. Era da un po’ che non riuscivamo a combinare e, finalmente, l’occasione propizia è arrivata. Viste le condizioni meteo e della neve favorevoli, abbiamo deciso di salire al Giasson, a Valgrisenche. Anzi, no, quando ci siamo fermati a bere il caffè di rito prima della gita, abbiamo incontrato Maurizio che ci ha detto sarebbe andato all’Ormelune, sul versante più soleggiato della Valgrisenche.

Perché andare a congelarci all’ombra? Sposiamo subito la sua proposta e ci accodiamo al gruppo. In macchina, non facciamo altro che ridere: è da un po’ che non ci vediamo, l’umore è alto e, come sempre, spariamo cazzate a raffica.

IMG_1759Arrivati al punto di partenza della gita, tempo di preparasi, facciamo una decina di minuti a piedi (quello che qualche intenditore chiamerebbe “portage”) e calziamo gli sci. Il sole che sta spuntando alle nostre spalle sopre le creste delle montagne ci scalda, confermando l’ottimo suggerimento di Maurizio.

Procediamo a buon passo, qualche pausa, due immancabili risate, alcune foto dello splendido vallone che si apre davanti a noi dopo aver superato il primo ripido pendio. Arrivo all’anticima e mi rendo conto che per oggi non ci sarà la conquista della vetta: per salire la cresta che è appena una cinquantina di metri sopra di noi ci vanno i ramponi, che ovviamente sono rimasti a casa.

Poco importa, arrivano anche Federico e Rudy e ci lanciamo giù per la discesa: la nevicata di due giorni prima ci ha lasciato un pendio immacolato tutto per noi. Gli sci affondano in quella bambagia, sento le neve che arriva fin sopra le ginocchia. E’ una vera goduria! Rallentiamo un po’ per far durare più a lungo la discesa, curve ampie, sorriso stampato in faccia, senso di leggerezza impagabile.

Arriviamo alla macchina soddisfatti: è vero che insieme facciamo poche gite, ma spesso ci azzecchiamo. Giornata spettacolare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *